CORSO DI MONTAGGIO - 2021/2022

Contenuti del corso
Il film e la Post-Produzione
Il ruolo del montatore
Il rapporto del montatore con il regista
Visione di film e analisi del linguaggio cinematografico
La musica e il montaggio
Esperienza diretta in Avid con il montaggio di più scene con un'analisi approfondita del girato.
Il ritmo di una sequenza
Visione del materiale montato
L’obiettivo del corso è gettare le basi per far parte con il montaggio di quell’atto creativo necessario di cui un film ha bisogno.

Danilo Perticara (docente coordinatore)



CORSO DI MONTAGGIO - 2020/2021

Il montatore collabora con il regista alla definizione del film, alla sua “confezione” finale. Ogni elemento partecipa a questa fase del lavoro: la costruzione e il respiro ritmico delle immagini, la scelta della recitazione degli attori, la definizione del racconto, le scelte musicali.

Insegnare il montaggio, dal mio punto di vista, è aiutare i ragazzi a percepire questa complessità e a metterla in opera durante le esercitazioni. Attraverso la visione e l‘analisi di film e di alcune scene, analizzeremo il montaggio cercando di ricondurlo alle esigenze accennate sopra. Lo stesso procedimento avverrà nel momento in cui cominceremo ad affrontare le esercitazioni, e a capire cosa portano le scelte che decideremo di fare.

Ma il montatore è anche un “tecnico”, deve conoscere le fasi della post produzione, e i principali software di montaggio. Affiancheremo quindi alle lezioni del montaggio scena, lezioni di orientamento nei principali software di montaggio, e lezioni relative al ruolo dell’assistente, principale sbocco lavorativo per chi esce da una scuola di cinema.

Alessio Doglione (docente coordinatore)