Alessandro Colizzi foto curriculum 1920 MASC 2,35 2,39 color no masch copia

Alessandro Colizzi - regia

Nato a Roma nel 1962. Si laurea alla “Sapienza” in Storia e Critica del Cinema con una tesi sulla figura della donna nel cinema di Rainer Werner Fassbinder. Studia “regia” con Nikita Mikhalkov, “sceneggiatura” con Robert McKee, e “story editor” con Arista. Assistente alla regia di Ettore Scola in Maccheroni. Membro della Giuria dei David di Donatello fino al 2018. Nel 1994 fonda la casa di produzione indipendente Film Daedalus.

E’ stato a lungo docente del corso di regia dell'Accademia di Cinema e Televisione Griffith e nel 2019 responsabile scientifico del Laboratorio di Cinema “Ciak, si gira a scuola”, istituito dai Licei Talete e Dante Alighieri di Roma.

Per il cinema ha scritto e diretto i lungometraggi:
L’OSPITE, Festival Internazionale di Berlino (Forum); Festival des Films du Monde de Montreal; Bratislava International Film Festival; EuropaCinema - Viareggio; MedFilm Festival – Roma; Messina Film Festival (Premio Speciale della Giuria); Festival di Arezzo (Premio migliore fotografia); Tbilisi International Film Festival – Georgia (Premio Speciale della Giuria);
ANNA WEISS dallo spettacolo teatrale di Pier Paolo Sepe, prima traduzione italiana del testo di Mike Cullen, vincitore del Festival di Edimburgo nel 1997. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – Nuovi territori;
FINO A FARTI MALE, Fort Lauderdale Int. Film Festival, USA; Denver Int. Film Festival USA; Festival del Cinema Europeo di Lecce; Dublin Gay & Lesbian International Film Festival. Finalista ai Nastri d’Argento per la miglior canzone originale scritta da Marina Rei;
CRUSHED LIVES – IL SESSO DOPO I FIGLI, Cinequest International Film Festival – in Competition; Uruguay International Film Festival - Panorama; WorldFest Houston, Official Selection - (Remi Winner); RIFF - Los Angeles Comedy Festival - Official Selection; Rome Independent Film Festival - Italian Competition.
IO LO SO CHI SIETE un film documentario su Vincenzo Agostino. Taormina Film Fest 2020 - Evento Speciale.

Ha inoltre scritto e diretto il documentario TUTTE LE DONNE DI FASSBINDER, presentato al Workshop Lisbon Doc Conference nov. ’99 – Apordoc e EDN, del programma Media; Incontri Internazionali di Sorrento; Arcipelago - Roma; e il cortometraggio BLUFF, Mostra del Cinema di Venezia; Torino Film Festival, Santiago International Short Film Festival; il corto di animazione stop motion MARTIN PESCATORE, pilota per serie televisiva.

Ha scritto i romanzi IL CORPO DI MIA MADRE (Marsilio Editori), LE PAROLE MANCATE (Marsilio Editori); il libro satirico PATATRAC IL SESSO DOPO I FIGLI (Edizioni FD); e il libro documento SPERIAMO CHE SIA UN FILM – MAPPA DI UN ESORDIO, nel quale è inclusa la sceneggiatura de L’ospite (Edizioni Papageno). Due suoi racconti sono presenti nelle antologie E LIEVE SIA LA TERRA - 24 scrittori per i morti del terremoto in Abruzzo (TEXTUS Edizioni) e FUTURO REMOTO (Energheia)